Comune di Budoni

 
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size
Comune di Budoni

NEWS

E-mail Stampa

richiesta_cortes_2014.jpgPARTECIPAZIONE A "CORTES APERTAS 2014"

Tutti coloro che sono interessati a partecipare alla manifestazione "CORTES APERTAS 2014" come produttori, espositori o collaboratori per l'organizzazione, possono presentare la domanda di partecipazione ENTRO IL 30 APRILE 2014

riga.jpg

convocazione.jpgCONSIGLIO COMUNALE - SEDUTA STRAORDINARIA DEL 17 APRILE 2014, ORE 18,00

Sala Consiliare "Franco  Deledda" - Piazza Giubileo

Ordine dei Giorno:

  1. Comunicazioni dei Sindaco;
  2. Riconoscimento debito fuori bilancio - art. 194 D. Lgs n° 267 dei 18.08.2000 TAR/Comune/Bindinelli;
  3. Riconoscimento debito fuori bilancio - art. 194 D. Lgs n° 267 dei 18.08.2000 - procedimento penale 91/08;
  4. Riconoscimento debito fuori bilancio - art. 194 D. Lgs n° 267 dei 18.08.2000 - procedimento penale 2957/08;
  5. Presa d'atto norme transitorie Piano Utilizzo dei litorali;
  6. Modifica del Regolamento Edilizio;
  7. Accettazione donazione di un area al patrimonio comunale finalizzata  alla realizzazione di un edificio di culto e annesso parco comunale - Fraz. Luttuni;
  8. Sdemanializzazione reliquato stradale in loc. San Lorenzo - Ditta Carta Raimondo;
  9. Modifica lotto minimo PRU1.2 - Ditta Scopa Lorenzo;
  10. Integrazione deliberazione consiliare n° 12 dei 20.02.2014;
  11. Rettifica deliberazione consiliare n° 96 dei 20.12.2010;
  12. Richiesta di approvazione variante tipologica ex art. 9, comma S, L.R. 28/98, relativa ad un fabbricato residenziale previsto all'interno dei Piano di Lottizzazione Satta Piero e più, lotto n. 18, in zona urbanistica "C", a Budoni, in località "Vaccaggi";
  13. Richiesta di approvazione variante tipologica ex art. 9, comma S, L.R. 28/98, relativa ad un fabbricato residenziale previsto all'interno dei Piano di Lottizzazione Lu Solianu, in zona urbanistica "F", a Budoni, in località "Ottiolu", ditta Basolu Grazietta;
  14. Approvazione Regolamento Polizia Mortuaria;
  15. Approvazione Regolamento per la manomissione e rottura suolo Pubblico nella esecuzione di Lavori da parte di Enti, Privati ed altri soggetti.
  16. Adozione Piano di Lottizzazione in zona "C" - Ditta Cucculliu Anna e Lorenza - Fraz. San Lorenzo.

riga.jpg

europee-2014.pngELEZIONI EUROPEE 2014

Domenica 25 maggio 2014 dalle ore 7.00 alle 23.00 si svolgeranno le Elezioni Europee per eleggere i 73 parlamentari spettanti all'Italia al Parlamento Europeo (composto da 751 parlamentari). 

riga.jpg

avviso.gif"PRIMAVERA IN BARONIA"

Il Comune di Budoni, in occasione delle 2 giornate "Primavera in Baronia" del 31 maggio e 1 giugno, invita tutti i cittadini che volessero esporre e vendere i loro prodotti nelle suddette giornate a contattare l'ufficio SUAP del Comune (0784/844007) entro e non oltre il 21/04/2014 lasciando il nominativo, il numero di telefono e il genere di prodotto che si vorrebbe esporre.

 riga.jpg

sms-gratuiti.pngSERVIZIO SMS

Iscrivendoti al servizio SMS sarai tempestivamente informato di tutte le comunicazioni a carattere di emergenza emesse dall'Amministrazione Comunale. Il servizio è totalmente gratuito.

riga.jpg

ca_abbanoa-9.jpgINTERRUZIONE EROGAZIONE IDRICA PER LE GIORNATE DEL 3 e 4 APRILE 2014

Si comunica che, a causa di un guasto nella cabina di M.T. dell'impianto di sollevamento idrico Monte Matta, si verificherà una interruzione del servizio idrico nei centri abitati e borgate/frazioni annesse di Budoni nelle giornate de 3 e 4 Aprile pv.

Abbanoa si è già attivata per la risoluzione del problema. L'erogazione idrica potrà riprendere senza preavviso e potrebbero verificarsi fenomeni di torbidità.

riga.jpg

bandi.jpgBANDI DI GARA, DI CONCORSO ED ESITI

Da questa sezione sarà possibile accedere a tutti i Bandi di gara emanati dal Comune. Per ciascun bando sarà possibile prelevarne il testo ed i relativi allegati. Per eventuali chiarimenti su ciascun bando, sarà possibile rivolgersi all'ufficio proponente, il cui recapito sarà inserito nel corpo del bando stesso. Per visualizzare correttamente i file PDF scarica l'ultima versione di Adobe Acrobat, per i file P7M scarica il software Dike.

riga.jpg

1_240_20131218122447.gif

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE E DEL XV CONSIGLIO REGIONALE DELLA SARDEGNA. CANDIDATI PROCLAMATI ELETTI.

Si comunica l'avvenuta pubblicazione, nel B.U.R.A.S. n. 13 del 14 marzo 2014, dell'avviso contenente l'elenco dei candidati proclamati eletti a seguito delle consultazioni elettorali per l'Elezione del Presidente della Regione e del XV Consiglio regionale della Sardegna.

riga.jpg

suap01_140x180.jpgSPORTELLO UNICO ATTIVITA' PRODUTTIVE

PUBBLICAZIONE CALENDARIO TRIMESTRALE 2014  CONFERENZE DI SERVIZI PER I SEGUENTI MESI:

  • - Mese di Aprile  -  Martedì 8 - presso  il Comune di San Teodoro.
  • - Mese di Maggio  -  Giovedì 15  - presso  il Comune di Budoni.
  • - Mese di Giugno  -  Martedì 3 - presso  il Comune di San Teodoro.

riga.jpg

raccoltadifferenziata.gifAVVISO AL PUBBLICO

Si informa la cittadinanza che per chiedere informazioni per la RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI, la ditta interessata a cui rivolgersi è la "SOC. ECOLOGICA DI FRANCESCO PODDA" che si trova nella Zona Industriale (Murrai) di Budoni. N° VERDE  800 307 952 attivo dalle 8:00 alle 13:00 - Sito Web: www.ecologicasrl.eu


rifiuti-raccolta-differenziata1.215x160.jpgKIT PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

Chi non ha ancora ritirato il KIT per la raccolta differenziata deve recarsi presso L'ECOCENTRO COMUNALE - loc. Murrai , presentando la ricevuta dell'ultimo pagamento TARSU, in alternativa rivolgersi presso l'ufficio tributi.

GIORNI DI APERTURA E ORARIO: Tutti i giorni dal lunedì alla domenica - Mattina dalle ore 10:00 alle ore 13:00 - Pomeriggio dalle ore 15:00 alle ore 18:00

riga.jpg

punteruolo_rosso.jpgADOZIONE DEL NUOVO PIANO D'AZIONE REGIONALE PER LA LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLA PALMA

Si porta a conoscenza che nel sito web istituzionale della Regione Sardegna, con pubblicazione on line del 9/12/2013, è stato pubblicato il nuovo Piano d'Azione Regionale per la lotta al punteruolo rosso della palma Rhynchophorus ferrugineus (Olivier). Si informa fin d'ora che anche i futuri aggiornamenti del suddetto Piano saranno pubblicati nel sito web della Regione Sardegna con la medesima modalità del presente.

Nei file allegati è riportato nel dettaglio come accedere nel sito della regione per avere ulteriori informazioni.

riga.jpg

avviso.gifREGIONE: SUSSIDI UNA TANTUM DI NATURA STRAORDINARIA

E' stato pubblicato l'Avviso "Sussidi una tantum" rivolto ai lavoratori, appartenenti al settore edile ed ai settori generici, che hanno perso il lavoro e che, per il tipo di contratto che avevano in essere, non possono beneficiare di AA.SS. o che, comunque, ne siano privi da almeno 24 mesi. Il sussidio di 700 Euro mensili sarà concesso per la durata massima di sei mesi. Ai sensi dell'art. 5 (Beneficiari settore "edile") e dell'art. 6 (Beneficiari settore "generico") dell'Avviso potranno presentare domanda i Cittadini residenti e domiciliati in Sardegna con età compresa tra i 18 anni compiuti e i 65 anni non compiuti, in particolare:

  • disoccupati che non hanno i requisiti per l'accesso ai trattamenti previsti dall'attuale sistema di ammortizzatori sociali ordinari e in deroga (compresa l'ASpI e la mini ASpI). Gli interessati devono aver prestato attività lavorativa in Sardegna per almeno tre mesi, anche non continuativi, a decorrere dal 14.05.2009 (artt. 5 e 6 punto 1);
  • beneficiari di cassa integrazioneai quali è stata sospesa, da almeno tre mesi per cause non imputabili alla loro volontà, l'erogazione dell'ammortizzatore. Gli interessati devono avere formalmente sollecitato, anche tramite un'Organizzazione Sindacale, l'erogazione degli ammortizzatori sociali spettanti (artt. 5 e 6 punto 2);
  • titolari di un contratto di lavoro che non percepiscono il relativo trattamento economico da almeno tre mesi e l'azienda risulta in conclamata crisi. Gli interessati devono essere dipendenti di azienda verso cui è in corso una vertenza sindacale relativa al pagamento delle retribuzioni (artt. 5 e 6 punto 3).

I beneficiari di cui all'art. 5, punto 1, e all'art. 6, punto 1 dell'Avviso, dovranno svolgere un periodo di attività di rilevanza sociale presso il Comune di domicilio, di durata pari al numero di mensilità concesse, cioè sei mesi. Ai sensi dell'art. 10 dell'Avviso la domanda deve essere inviata esclusivamente per via telematica direttamente dall'interessato, o attraverso le Organizzazioni Sindacali, tramite i servizi on line del SIL Sardegna all'indirizzo www.sardegnalavoro.it.

Predisposizione della domanda
La domanda di sussidio on line potrà essere predisposta a partire dalle ore 10:00 di Venerdì 6 dicembre 2013.

Invio della domanda
Ogni cittadino potrà inviare una sola domanda di sussidio nel rispetto dei seguenti termini:

  • i cittadini di cui all'art. 5 dell'Avviso (settore "Edile") da Giovedì 12 Dicembre 2013 alle ore 10.00 ed entro Martedì 11 Marzo 2014 alle ore 18.00.
  • i cittadini di cui all'art. 6 dell'Avviso (settore "Generico") da Martedì 17 Dicembre 2013 alle ore 10.00 ed entro Lunedì 17 Marzo 2014 alle ore 18.00.

 CONSULTA I DOCUMENTI

riga.jpg

imu_2013_0.jpgSALDO IMU 2013

LE ALIQUOTE RESTANO INVARIATE

In vista del versamento della rata a saldo dell' IMU che va effettuato entro il 16 Dicembre, si ricorda che le aliquote approvate con Delibera di Consiglio Comunale n. 53 del 30.10.2012 restano invariate per il 2013 e sono le seguenti:

  1. Aliquota ordinaria 7,6 per mille.
  2. Aliquota ridotta per l'abitazione principale 4 per mille (Esente per il Comune di Budoni).

riga.jpg

homecare.pngPROGETTO HOME CARE PREMIUM

 ...perché non c'è posto migliore della tua casa...

Il Comune di Budoni  ha aderito come ambito territoriale di Olbia, all'iniziativa Home Care Premium dell'INPS Gestione Dipendenti Pubblici che finanzia progetti innovativi e sperimentali di Assistenza Domiciliare erogati attraverso contributi al beneficiario.  I progetti sono diretti agli iscritti all'INPS Gestione Dipendenti Pubblici - pensionati della Pubblica Amministrazione ( ex INPDAP) - e ai loro familiari, in condizione di NON autosufficienza.

riga.jpg

avviso.gifDIVIETO UTILIZZO ACQUA PER USO POTABILE IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE

E' fatto divieto, in VIA CAUTELATIVA, e sino a nuova disposizione utilizzo dell'acqua per uso potabile in tutto il territorio comunale, in cui la rete idrica, viene alimentata dal potabilizzatore comunale. A chiarimento si specifica che le frazioni non servite dal potabilizzatore sono le seguenti: S.Lorenzo, Tamarispa, S.Pietro, Berruiles, Maiorca, Strugas, Lutturai, Nuditta, S'Iscala, Muriscuvò, Tanaunella (zona vecchia nelle vie: Ercole, SanSebastiano, SuPuntu).

riga.jpg

1_50_20070702164853.jpgDISPOSIZIONI PER L'ATTIVITA' VENATORIA IN SARDEGNA

Pubblicato il calendario venatorio 2012/2013. Nel decreto sono contenute tutte le disposizioni per l'esercizio della caccia in Sardegna, i divieti, i giorni e gli orari in cui è possibile esercitare l'attività, diversi a seconda della specie. I titolari di porto d'arma per uso di caccia che intendono esercitare l'attività venatoria devono dimostrare in ogni momento di essere in possesso dell'autorizzazione regionale. La caccia è vietata nei giorni 25 dicembre 2012 e 1° gennaio 2013. Il foglio elettronico editabile in formato excel può essere consegnato al Comune di residenza, entro il 1° marzo di ogni anno (a far data dal 1/3/2013), utilizzando un indirizzo di posta elettronica certificata. Per il Comune di Budoni l'indirizzo è il seguente: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Il foglio dovrà essere compilato anche se il cacciatore non svolge attività venatoria nell'anno di riferimento.

riga.jpg

residenza.jpgCIRCOLARE N.9/2012. CAMBIO DI RESIDENZA IN TEMPO REALE - PUBBLICAZIONE MODULISTICA

Fonte : Ministero dell'Interno - Numero : 9/2012 - Data : 9/5/2012

Pubblicazione della modulistica per effettuare le dichiarazioni anagrafiche ai sensi dell'art.5 del DL n. 5/2012 convertito in L.n. 35/2012. Cambio di residenza in tempo reale. Leggi tutto...

SCARICA GLI ALLEGATI :

riga.jpg

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 16 Aprile 2014 14:24 )
 

IN EVIDENZA

Amm_tra_.jpgQuesta sezione è dedicata alle informazioni e ai documenti messi a disposizione dei cittadini per garantire la trasparenza dell'azione amministrativa del Comune di Budoni. In queste pagine sono pubblicati, raggruppati secondo le indicazioni di legge, documenti, informazioni e dati concernenti l'organizzazione dell'amministrazione, le attività e le sue modalità di realizzazione. ( Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n.33 - Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni - pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 80 in data 05/04/2013 - in vigore dal 20/04/2013). Le sezioni sono in corso di aggiornamento in relazione alla produzione, da parte degli uffici competenti, delle informazioni richieste.  Molte delle informazioni sono già pubblicate da tempo nel sito comunale, e le sezioni rinviano a dette pagine ove ricorra il caso. Leggi tutto...

riga.jpg

facebook_logo11.gifL'ASSESSORATO ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE, CULTURA, SPORT E SPETTACOLO

L'Assessorato alla Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Spettacolo del Comune di Budoni è ora su Facebook!
Cliccate su "Mi Piace" e diventate fan! La pagina è ancora in fase di allestimento, ma presto sarete aggiornati su tutte le attività attinenti al sistema scolastico e sui più importanti eventi culturali, sportivi e dello spettacolo. Vi aspettiamo...CONDIVIDETE!

La nostra pagina è raggiungibile all'indirizzo: http://www.facebook.com/pages/Assessorato-Pubblica-Istruzione-Cultura-Sport-e-Spettacolo-Comune-Budoni/342315185787753

riga.jpg

comunas.jpgI COMUNI DELLA SARDEGNA IN RETE

COMUNAS è il nuovo portale regionale di servizi Internet per la Pubblica amministrazione locale, voluto e realizzato dalla Regione Sardegna. E' rivolto in particolar modo ai cittadini residenti in Sardegna e alle Amministrazioni comunali. Per la realizzazione del progetto la Regione Sardegna sta attuando un vasto piano di interventi tendenti a valorizzare le specificità locali, integrandole in reti avanzate di servizi territoriali condivisi e tutelandone l'autonomia amministrativa e operativa, con il fine di incrementare e semplificare il rapporto quotidiano tra le pubbliche amministrazioni e i cittadini. Di fronte a questi obiettivi la realizzazione del portale Comunas, appare fondamentale. Grazie all'attivo coinvolgimento della Regione e degli Enti locali, si avvicinerà sempre più la Pubblica amministrazione ai cittadini e alle imprese della nostra Isola, creando un nuovo punto di contatto operante sulla rete Internet. Comunas permetterà alle varie Amministrazioni di fornire nuovi servizi avanzati di trasparenza, democrazia e governo elettronico. Consentendo così ai cittadini e alle imprese di avere un accesso, controllato e sicuro, ai propri dati, siano essi di tipo anagrafico, tributario, territoriale o riferibili a rapporti intercorrenti con l'amministrazione locale e regionaleintegrato per gli Enti..

riga.jpg

suap01_140x180.jpgSUAP ASSOCIATO BUDONI SAN TEODORO

Lo sportello unico per le attività produttive (suap) è uno strumento innovativo in grado di semplificare e concludere in minor tempo le pratiche presso un solo ufficio.

E' un servizio per chi fa impresa e per chi vuole fare impresa. in questa sezione del nuovo portale dedicato allo sportello unico per le attività produttive è possibile avere informazioni sui servizi forniti dallo sportello, sulla tipologia dei procedimenti amministrativi autorizzativi, sull'iter e sui tempi di emissione degli atti e sugli adempimenti necessari all'avvio e gestione di una attività imprenditoriale. Leggi tutto...

Da questa sezione è possibile consultare e scaricare la Modulistica S.U.A.P [...]

riga.jpg

protezione.jpgPIANO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE

Il Piano Comunale di Protezione Civile è "l'organizzazione che il sinda­co sceglie per dare una risposta strutturata alle emergenze di pro­tezione civile che minacciano la popolazione".

Il Piano Comunale di Protezione Civile è stato approvato con delibera consiliare n. 38 del 23.5.2011, gli allegati e le tavole sono depositate presso l'ufficio comunale Lavori Pubblici e Manutenzioni.

riga.jpg

pec.jpgINDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC)

E' stata attivata la casella di posta certificata (PEC) per le comunicazioni ufficiali, aventi valore legale, con il nostro ufficio di protocollo. Per coloro che desiderano scriverci usando la posta elettronica certificata comunichiamo che l'indirizzo è il seguente: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Informiamo che per una completa validità legale, chi invia posta elettronica deve farlo da una casella a sua volta certificata, secondo le direttive ministeriali. Per ulteriori informazioni, e per richiedere una casella di posta certificata rimandiamo al sito: www.innovazionepa.gov.it

riga.jpg

000060_logo_insardu_q_thumb.jpgCOMUNICADU ISTAMPA

Abertu Ufìtziu de sa limba sarda in sa Provìntzia de Terranoa Tèmpiu

In su mese de maju sa Provìntzia de Terranoa Tèmpiu at ativadu s'Ufìtziu de sa limba sarda cunforma a sa lege istatale de tutela de sas minoria linguìsticas (lege 482/1999).

S'Ufìtziu est un'isportellu itinerante e interessat 13 comunas de sa Provìntzia e sunt Tèmpiu, Badesi, Alà, Buddusò, Belchidda, Monte, Budune, Figari (Golfo Aranci), Locusantu, Padru, Sant'Antoni, Lungoni, Santu Diadoru. S'Ufìtziu tenet comente obietivu printzipale cussu de dare assistèntzia in s'impreu ufitziale de su sardu, de consulèntzia a sas amministratziones comunales, a sas istitutziones iscolàsticas, a sos assòtzios, a sos tzitadinos pro sa promotzione e s'impreu de sa limba sarda in totu sos àmbitos e in totu sas ocasiones de bida polìtica, sotziale, econòmica, amministrativa e culturale. Leggi tutto...

riga.jpg

albo.pngALBO PRETORIO ELETTRONICO

L'art.32 della legge 18 giugno 2009, n.69 (Eliminazione degli sprechi relativi al mantenimento di documenti in forma cartacea) introduce una nuova gestione delle pubblicazioni di atti e documenti vari all'albo pretorio comunale. A far data dal 1° gennaio 2010, ogni ente pubblico ha l'obbligo di trasferire l'albo pretorio sul proprio sito web. Con il decreto del 17 dicembre 2009, il valore legale dell'Albo Pretorio Elettronico è stato posticipato al 1° luglio 2010. L'art. 2 della legge 25/2010 ha ulteriormente prorogato la data di inizio della pubblicazione obbligatoria al 1° Gennaio 2011. Tramite il menù "Albo Pretorio OnLine" è possibile visionare gli Atti Archiviati e quelli in corso di pubblicazione. E' anche possibile visionare tutte le sezioni che hanno emesso degli atti. Le ricerche possono essere effettuate tramite il menù di sinistra. I risultati possono essere mostrati in gruppi, di base sono 25 elementi per volta, ma è un valore che può essere aumentato o diminuito a piacere. Alcuni Atti, data la loro natura, rientrano nella sfera di tutela prevista dal Dlgs 196/3. Inoltre una ricaduta della legge 241/90 modificata dalla 15/2005 recante le norme per l'accesso agli atti e loro pubblicazione prevede un trattamento particolare, data da una disposizione generale del garante privacy in merito al diritto all'oblio che nella fattispecie va a impattare diversi documenti, maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1407101#allegato1 . Tali atti rimangono a disposizione dei cittadini ma ne viene nascosto il Titolo e contenuto. Questi atti possono essere richiesti inviando una precisa comunicazione scritta (via fax, a mezzo posta tradizionale o PEC) al Comune. Ricordiamo che l'indirizzo di PEC cui effettuare questa richiesta è: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Ai fini di una corretta comunicazione e validità legale delle richieste pervenute via PEC ricordiamo che l'indirizzo di partenza del richiedente deve essere anche esso costituito da una Posta Elettronica Certificata.

riga.jpg

digitalbrunetta.bmpMETTIAMOCI LA FACCIA

Al fine di migliorare i nostri servizi, fornire risposte sempre più efficienti e tempestive, nonché agevolare il rapporto tra gli utenti, il personale e gli uffici, è stato predisposto un questionario di facile lettura e di immediata compilazione, con spazi dedicati a segnalazioni e suggerimenti vari e per esprimere il gradimento dei servizi comunali, mediante i cosiddetti "emoticons", cioè le tre faccine di colore verde, giallo e rosso, che simboleggiano livelli di gradimento alto (faccina verde), medio (faccina gialla), basso (faccina rossa). - Leggi tutto...

riga.jpg

sardegna.jpgCARTA GIOVANI  EURO UNDER 26

L'ufficio Socio - Culturale in collaborazione con la Regione Sardegna e l'Assessorato alle politiche giovanili, nell'ambito del progetto servizio civile "viviamo la biblioteca", invita tutti i ragazzi di età compresa tra i 14 anni e i 29 anni a ritirare la carta giovani c/o la Biblioteca Comunale tutti i martedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Si invitano  tutte le attività commerciali  turistiche e sportive ad aderire a tale iniziativa. - Leggi tutto...

riga.jpg

lineamica.jpgIL PORTALE DEGLI ITALIANI: LA P.A. A PORTATA DI CLICK!

Linea Amica è la porta di accesso virtuale unica alla Pubblica Amministrazione   che fornisce ai cittadini informazioni e assistenza nei rapporti con la P.A., mettendo al centro della sua azione l'ascolto, la cortesia e l'accompagnamento del cittadino-cliente fino alla soluzione del problema. www.lineaamica.gov.it

riga.jpg

Fse.pngFASCICOLO SANITARIO ELETTRONICO

Il Fascicolo Sanitario Elettronico [FSE] raccoglie la tua storia clinica e di salute.

Inserendo la tua tessera sanitaria/carta nazionale dei servizi (TS-CNS) nel lettore e digitando il PIN potrai accedere, rapidamente e ovunque, anche da casa, ai tuoi documenti clinici (scheda sanitaria individuale compilata dal medico di famiglia, prescrizioni farmaceutiche e specialistiche, certificati, referti dei laboratori già integrati in rete, lettere di dimissione, verbali di pronto soccorso, etc,). Tutti i dati presenti sono protetti e trattati nel rispetto della tua privacy.

Per aprire il Fascicolo Sanitario Elettronico devi identificarti con la tua TS-CNS sul portale FSE ed esprimere il consenso al trattamento dei dati firmando digitalmente l'apposito modulo. Dopo aver aperto il Fascicolo Sanitario Elettronico, i medici e gli specialisti che ti forniscono cura e assistenza, potranno consultare e aggiornare i dati clinici che ti riguardano. Il loro accesso ai tuoi dati sarà sempre tracciato e reso visibile sul tuo FSE.

riga.jpg

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 21 Marzo 2014 17:08 )
 

BUDONI, UN COMUNE DA SCOPRIRE

banda-foto-orizzontale.jpg

Piccolo gioiello delle Baronie, sul tratto costiero nord orientale della Sardegna, il paese di Budoni si adagia vicino a piccole insenature, affascinanti scogliere, lunghi arenili composti di impalpabile sabbia bianca. Complici il mare cristallino ed una pregevole organizzazione ricettiva, Budoni sta diventando un importante centro turistico conosciuto in tutta la Sardegna. La sua fortunata localizzazione geografica include anche piccoli stagni salmastri, dove vive la tipica vegetazione di tamerici e giunchi e dove stazionano colonie di fenicotteri rosa. L'abitato si dispone attorno alla chiesa di San Giovanni Battista, la parrocchiale del paese, risalente al 1969.Non mancano interessanti vestigia archeologiche, distribuite nella corona di colline che incorniciano il paese delimitato da una folta pineta di macchia mediterranea: il nuraghe Su Entosu, una monotorre che assolveva alla funzione di vedetta, ubicata su una vetta granitica; il nuraghe Conca e Bentu e la domus de jana l'Agliola nella frazione di Solità. Il nuraghe è ubicato in una collina che domina la piana di Budoni, mentre la domus de jana è scavata in una roccia scistosa vicino alla riva di un ruscello. Meritano una visita i cosiddetti stazzi di San Pietro, disposti lungo un percorso che propone una sequenza di vecchie abitazioni, alcune costruite in pietra locale, alcune edificate con la pietra locale, fango e malta, con gli interni vivacemente colorati, ed il caratteristico zoccolo di pietra e fango che corre lungo la facciata esterna della casa creando una seduta: un viaggio emozionante alla conoscenza del prototipo dell'antico borgo sardo. Lungo questo itinerario sorge la chiesetta di San Pietro del bosco, la cui origine può collocarsi nel XIV secolo. Di grande importanza anche il porto di Ottiolu, dotato di oltre 400 posti barca, dotato di numerosi servizi e ideale base di partenza per compiere piccole crociere alla scoperta delle magnifiche cale del tratto costiero. [...]

Ultimo aggiornamento ( Sabato 01 Giugno 2013 18:13 )
 


Statistiche

Utenti : 13
Contenuti : 207
Link web : 15
Tot. visite contenuti : 1049975