A seguito della L.R.23/2018 l’identificativo numerico unico (IUN), già previsto dalla L.R.16/2017 per le strutture ricettive extra alberghiere, viene assegnato anche agli alloggi privati (locati in regime di locazione turistica o locazione breve ai sensi del D.L.50/2017 e del Codice Civ...
ATTRIBUZIONE IDENTIFICATIVO UNIVOCO NUMERICO (IUN) AGLI ALLOGGI PRIVATI

Comune di Budoni


Aree Tematiche L'Amministrazione Vivere Budoni Servizi Albo pretorio Orari uffici Modulistica e Istanze On Line
HOME » Aree Tematiche » Notizie » ATTRIBUZIONE IDENTIFICATIVO UNIVOCO NUMERICO (IUN) AGLI ALLOGGI PRIVATI
Imposte, tariffe, finanze

20/07/2022

2022

ATTRIBUZIONE IDENTIFICATIVO UNIVOCO NUMERICO (IUN) AGLI ALLOGGI PRIVATI

A seguito della L.R.23/2018 l’identificativo numerico unico (IUN), già previsto dalla L.R.16/2017 per le strutture ricettive extra alberghiere, viene assegnato anche agli alloggi privati (locati in regime di locazione turistica o locazione breve ai sensi del D.L.50/2017 e del Codice Civile).

L’art. 6 della L.R.23/2018, ha introdotto l’art. 21 bis della L.R. N° 16/2017, il quale recita:

1. La locazione occasionale a fini ricettivi è consentita previa comunicazione al comune territorialmente competente con l'indicazione del periodo di disponibilità e, comunque, in coincidenza con l'eventuale inserimento dell'unità immobiliare su un portale web di vendita on line.

…omissis…

3. All'attività di cui al comma 1 si applicano le disposizioni di cui all'articolo 16, comma 8.".”

Il codice IUN dovrà essere esposto in ogni strumento di comunicazione e di commercializzazione on line della propria struttura e viene rilasciato dall'Assessorato del Turismo (vedi modulo di richiesta allegato) a seguito della richiesta da parte dell'interessato.

Per maggiori informazioni si invita a consultare il sito della Regione Sardegna: https://sus.regione.sardegna.it/sus/searchprocedure/details/3741 

PRIMA DI CONCEDERE IN LOCAZIONE IL PROPRIO IMMOBILE È COMUNQUE NECESSARIO

      1. Presentare al protocollo del Comune di Budoni la “comunicazione di locazione occasionale a fini ricettivi”, contenente i dati delle unità immobiliari che si intende affittare (ALLEGATO B).

Trattasi di una comunicazione preventiva (una tantum) al Comune territorialmente competente con l'indicazione del periodo di disponibilità e, comunque, in coincidenza con l'eventuale inserimento dell'unità immobiliare su un portale web di vendita on line.

Questa comunicazione può essere presentata:

  • direttamente all’Ufficio Protocollo
    • lunedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00
    • martedì dalle ore 10:00 alle ore 13:00
    • mercoledì chiuso
    • giovedì dalle ore 08:00 alle ore 13:00
    • venerdì dalle ore 08:00 alle ore 12:00
  • tramite posta elettronica all’indirizzo: protocollo@pec.comune.budoni.ot.it 

      2. Presentare alla Regione Autonoma della Sardegna la “dichiarazione per l’attribuzione dello IUN e delle credenziali di accesso al SIRED per alloggi privati” (ALLEGATO A) con allegata la “comunicazione di locazione occasionale a fini ricettivi” (’Allegato B) con gli estremi di protocollazione del Comune di Budoni.

Questa dichiarazione può essere presentata:

Per l’attribuzione dei codici suddetti, è possibile contattare l’Ufficio Territoriale di Olbia della Regione Autonoma della Sardegna al numero 070/6068674.

      3. Presentare alla Questura di Nuoro l’apposita “istanza per l’autorizzazione all’adesione per la trasmissione delle comunicazioni inerenti le persone alloggiate” (ALLEGATO C), per l’ottenimento delle credenziali di accesso al “Servizio Alloggiati” del Ministero dell’Interno.

Questa istanza può essere presentata tramite pec all’indirizzo:  upgaip.quest.nu@pecps.poliziadistato.it 

Per eventuali e ulteriori chiarimenti è possibile contattare il referente della Questura, Assistente Alessio USAI, all'utenza 0784-214231, dal lunedì al venerdì dalle ore 12.00 alle ore 14.00.

      4. Presentare la dichiarazione finalizzata al pagamento dell’Imposta di Soggiorno.

Tutte le informazioni utili per la corretta applicazione dell’Imposta sono infatti disponibili sul sito https://budoni.paytourist.com - oppure è possibile contattare gli uffici direttamente al numero +39 3792207826 dal lunedì al venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

UNA VOLTA CONCESSO L’IMMOBILE IN LOCAZIONE È IMPORTANTE RICORDARSI DI: 

  1. Trasmettere, entro e non oltre le 24 ore dall’arrivo degli alloggiati, alla Questura di Nuoro, le generalità degli ospiti, utilizzando l’apposito “Servizio Alloggiati”, quindi con esclusiva modalità telematica.
  2. Trasmettere, entro lo stesso termine sopra indicato, dati sul movimento turistico, utilizzando il SIRED (Sistema Informativo di Raccolta ed Elaborazione Dati).
  3. Versare l’Imposta di Soggiorno, entro il giorno quindici del mese successivo, fatta salvo il ricorso al regime forfettario.
  4. In caso di scelta del regime forfettario il versamento dell’imposta di soggiorno dovrà avvenire entro e non oltre il 30 giugno, mediante versamento dell’importo di € 100,00 con bollettino di tesoreria comunale rilasciato direttamente dall’Ufficio Tributi.

PRESENTAZIONE DEL NUOVO PORTALE PAYTOURIST PER IL COMUNE DI BUDONI
Evento formativo rivolto alle strutture alberghiere, extra-alberghiere e ai proprietari di immobili gestiti in forma non imprenditoriale

L'Amministrazione Comunale comunica che Mercoledì, 2 marzo 2022 alle 11:00 è previsto un webinar, ossia un evento formativo per la registrazione al nuovo portale dell’imposta di soggiorno organizzato dalla società PayTourist.

MODULISTICA: 

Allegato A) “DICHIARAZIONE PER L’ATTRIBUZIONE DELLO IUN E DELLE CREDENZIALI DI ACCESSO AL SIRED PER ALLOGGI PRIVATI”

Allegato B) “COMUNICAZIONE DI LOCAZIONE OCCASIONALE A FINI RICETTIVI”

Allegato C) “ISTANZA PER L’AUTORIZZAZIONE ALL’ADESIONE PER LA TRASMISSIONE DELLE COMUNICAZIONI INERENTI LE PERSONE ALLOGGIATE”

MODULO DICHIARAZIONE FORFETTARIO

MODULO DICHIARAZIONE A PRESENZA


Condividi su:

ATTRIBUZIONE IDENTIFICATIVO UNIVOCO NUMERICO (IUN) AGLI ALLOGGI PRIVATI